CAVALLERIA RUSTICANA VERGA TESTO PDF

La piazzetta del villaggio, irregolare. In fondo a sinistra, il viale alberato che conduce alla chiesuola, e il muro di un orto che chiude la piazzetta; a destra una viottola, fra due siepi di fichidindia, che si perde nei campi. La bettola fa angolo con una stradicciuola che mette nell'interno del villaggio. All'altra cantonata la caserma dei carabinieri, a due piani, collo stemma sul portoncino. Al primo piano, a sinistra, una terrazza con pergolato. Poscia una stradicciuola.

Author:Gudal Kazralar
Country:Gambia
Language:English (Spanish)
Genre:Automotive
Published (Last):28 January 2008
Pages:496
PDF File Size:16.28 Mb
ePub File Size:10.1 Mb
ISBN:250-1-89077-259-1
Downloads:53795
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Meztikinos



Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Le ragazze se lo rubavano cogli occhi, mentre andavano a messa col naso dentro la mantellina, e i monelli gli ronzavano attorno come le mosche. Egli aveva portato anche una pipa col re a cavallo che pareva vivo, e accendeva gli zolfanelli sul dietro dei calzoni, levando la gamba, come se desse una pedata.

Dapprima Turiddu come lo seppe, santo diavolone! Che direbbero in paese se mi vedessero con voi? Mia madre invece, poveretta, la dovette vendere la nostra mula baia, e quel pezzetto di vigna sullo stradone, nel tempo ch'ero soldato. Turiddu seguitava a passare e ripassare per la stradicciuola, colla pipa in bocca e le mani in tasca, in aria d'indifferenza, e occhieggiando le ragazze; ma dentro ci si rodeva che il marito di Lola avesse tutto quell'oro, e che ella fingesse di non accorgersi di lui quando passava.

Di faccia a compare Alfio ci stava massaro Cola, il vignaiuolo, il quale era ricco come un maiale, dicevano, e aveva una figliuola in casa. Avete il sangue rissoso! I vicini se lo mostravano con un sorriso, o con un moto del capo, quando passava il bersagliere. Il marito di Lola era in giro per le fiere con le sue mule. Sull'anima mia non voglio mandarti a Roma per la penitenza! Con queste parole si scambiarono il bacio della sfida. Gli amici avevano lasciato la salciccia zitti zitti, e accompagnarono Turiddu sino a casa.

Prima di giorno si prese il suo coltello a molla, che aveva nascosto sotto il fieno quando era andato coscritto, e si mise in cammino pei fichidindia della Canziria. Lola, in camicia, pregava ai piedi del letto e si stringeva sulle labbra il rosario che le aveva portato fra Bernardino dai Luoghi Santi, e recitava tutte le avemarie che potevano capirvi.

Ei cercava di salvarsi facendo salti disperati all'indietro; ma compar Alfio lo raggiunse con un'altra botta nello stomaco e una terza nella gola.

C# ITEXTSHARP CONCATENATE PDF

Cavalleria rusticana (novella)

La novella racconta la storia di Turiddu Macca , figlio di Nunzia, un bel giovane di famiglia povera appena tornato al paese natio dopo aver svolto il servizio militare. Turiddu si pavoneggia ogni domenica sfoggiando la divisa da bersagliere , ed in particolare il cappello della sua divisa diviene suo indumento abituale. Il giovane, dopo una serie di incontri con Lola, cerca di mettere una pietra sopra alla storia d'amore passata. I due innamorati ogni sera trascorrono il tempo a chiacchierare e a dirsi parole dolci, "che tutto il vicinato non parlava d'altro". Quando compare Alfio ritorna con tanti soldi e una bella veste nuova in regalo per la moglie, Santa gli rivela il tradimento di quest'ultima, per vendicarsi di Turiddu.

LEMEGETON OR THE LESSER KEY OF SOLOMON THE KING PDF

Cavalleria rusticana

.

Related Articles